Lo studente medio odierno ha gli stessi livelli di ansia di un paziente psichiatrico negli anni ’50

ottobre 10, 2017

Che questi non siano tempi d’oro per gli studenti, è cosa nota: tagli all’istruzione, assenza di meritocrazia e corsi di studio che diventano sempre più difficili e sempre più onerosi. Come se non bastasse le professioni scaturite da anni di studi sono sempre meno remunerative e rispettate. Ovviamente i primi a risentire di questa disastrosa situazione sono proprio gli studenti. Secondo una ricerca condotta dalla American Psychological Association, infatti, gli studenti di oggi presentano livelli di ansia che negli anni ’50 avrebbero avuto i pazienti di un istituto psichiatrico. Studenti pazzi? Più o meno: per giungere a questa conclusione i ricercatori hanno analizzato i circa 40,000 studenti dei 170 principali college americani. Risultato?

Loading...

1 2 3

Article Categories:
curiosità

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *